Camorra: sequestrati 20 mln al commercialista del clan Mallardo

In Cronaca, Giudiziaria, Italia by Luca Teolato

I finanzieri del Comando Provinciale di Napoli hanno sequestrato beni per oltre 20 milioni di euro nei confronti del commercialista del clan Mallardo. Il blitz è scattato tra Campania e Lazio nell’ambito do un’inchiesta diretta dalla Dda di Napoli. Sotto sigillo, tra le province di Napoli, Caserta, Frosinone e Latina, sono finiti oltre 100 tra fabbricati, terreni, quote societarie, autovetture, nonché numerosi rapporti finanziari. 

Il commercialista è Alfredo Aprovitola, 52 anni. Il 17 settembre dello scorso anno è stato condannato in primo grado a sette anni di carcere dal tribunale di Napoli, e attualmente è in libertà.