Perugia, il teatro Morlacchi riparte con la stagione di prosa

In Arte e Artisti, Spettacolo by Piera Toppi

Sta per partire la stagione di prosa invernale del teatro Morlacchi di Perugia: si inizia il 13 ottobre con “L’anima buona di Sezuan”, regia di Monica Guerritore.

L’odeon, che in condizioni normali conta circa 800 posti, ospiterà 20 spettacoli previsti fino al 7 aprile 2022, consultabili sulla pagina ufficiale “Teatro stabile dell’Umbria”.

Esplosa la voglia di teatro

Il Covid ha duramente colpito il settore dell’arte e dello spettacolo. Secondo Siae il mondo dello spettacolo in Umbria ha perso in percentuale il 78,8% di incassi e il 77,9 in presenza.

C’è però un segnale di ripresa: sono stati registrati in pochi giorni mille abbonamenti, sottoscritti ai botteghini del Teatro Stabile dell’Umbria.

“Per la stagione del Morlacchi di Perugia le riconferme stanno andando molto bene – comunicano dagli uffici del Tsu -: sono 620 su 660 sottoscritti nel 2019/220. Terni su 240 disponibili (distribuiti in due serate 130 + 130) siamo già oltre i 170. Sono rimasti, dunque, pochi posti disponibili. A Todi abbiamo già venduto 100 abbonamenti (dal 20 settembre ndr) che, con le restrizioni in corso, completano la platea. Con questi dati siamo più che fiduciosi nella ripresa della stagione”.