Migranti, sette morti a Lampedusa.

In Cronaca, Italia by Luca Teolato

E’ di sette morti il bilancio dell’ultimo drammatico sbarco di migranti a Lampedusa. Si tratta di sette bengalesi che facevano parte di un gruppo di 280 persone a bordo di un barcone intercettato la notte scorsa dalle motovedette della Guardia Costiera. Il decesso è stato causato dall’ipotermia. “Ancora una tragedia, ancora una volta piangiamo vittime innocenti – ha detto il sindaco Totò Martello – qui continuiamo a fare la nostra parte tra mille difficoltà, nonostante il governo italiano e l’Europa sembrano avere dimenticato Lampedusa ed i lampedusani. Ma non possiamo andare avanti da soli ancora per molto”. Quando i soccorritori hanno intercettato il barcone attorno alle 3.30. Tre occupanti erano già morti. Altri quattro invece sono deceduti durante il trasferimento sulla terraferma.