Ucraina, Oms: “Oltre 70 attacchi a ospedali, aumentano ogni giorno”

In Mondo by Luca Teolato

In Ucraina dal 24 febbraio ci sono stati 72 diversi attacchi a ospedali, ambulanze e medici, che hanno causato 71 morti e 37 feriti, e il numero aumenta “su base quotidiana”. Lo riferisce l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) secondo quanto riporta la Bbc. L’Oms riferisce di avere registrato anche il “probabile” rapimento o detenzione di membri del personale sanitario e pazienti.