Presidenza Ucraina: “Oggi operazione per evacuare civili” a Mariupol

In Mondo by Luca Teolato

L’ufficio della presidenza ucraina ha annunciato che “oggi è prevista un’operazione per evacuare i civili” dall’acciaieria Azovstal di Mariupol, nel sud-est del Paese. L’annuncio arriva all’indomani delle “intense discussioni” avute ieri dal presidente Volodymyr Zelensky con il segretario generale dell’Onu, Antonio Guterres, per assicurare l’evacuazione dei civili da Mariupol. “Stiamo facendo tutto il possibile per evacuare le persone dalle acciaierie Azovstal di Mariupol”, ha detto ieri il segretario Onu al termine dell’incontro. Al suo fianco, Zelensky ha detto ieri di ritenere possibile un “risultato di successo” nelle iniziative “per sbloccare l’acciaieria Azovstal” dopo i colloqui con Guterres.