Ucraina: Kiev, bombardata moschea che ospitava civili a Mariupol

In Mondo by Luca Teolato

Le forze russe avrebbero bombardato una moschea costruita in memoria di Solimano il Magnifico a Mariupol. Lo rende noto il ministro degli Esteri ucraino condividendo un tweet del vice ministro Emine Dzheppar. Nella struttura sarebbero stati presenti molti adulti e bambini che si stavano rifugiando dalle bombe. Fra loro ci sarebbero anche dei cittadini turchi. Il fatto sarebbe avvenuto nella tarda serata di ieri.