Afghanistan: i talebani annunciano “amnistia generale” per i funzionari statali

In Mondo by Luca Teolato

I talebani hanno annunciato un’amnistia generale per tutti i funzionari statali, invitandoli a tornare al lavoro, due giorni dopo aver preso il potere in Afghanistan, grazie a un’offensiva lampo. “E’ stata dichiarata un’amnistia generale per tutti, quindi potrete riprendere lo stile di vita con piena fiducia”, hanno affermato i talebani in una nota.

Ieri il presidente Usa, Joe Biden ha difeso con fermezza la decisione di ritirare le truppe statunitensi dall’Afghanistan. “Sono profondamente rattristato dalla situazione, ma non mi pento della decisione di ritirare le forze statunitensi dall’Afghanistan, dove erano entrate 20 anni prima per cacciare i talebani dal potere”, ha detto Biden in un discorso alla nazione.