Spareggi Champions League: bene Benfica, Young Boys e Malmoe

In Sport by Eugenio Bernardo

Il Benfica vince la sfida d’andata dello spareggio di Champions League con il Psv. Impresa del dello Young Boys che, in inferiorità numerica dal 25′, vince 3-2 in casa contro il Ferencvaros. Successo interno anche per il Malmoe: 2-0 in Svezia al Ludogorets.

Nella sfida più importante in tabellone tra Benfica e Psv , i portoghesi si aggiudicano il primo dei due big match vincendo 2-1 al da Luz e mettono la testa avanti nel doppio confronto che vale l’accesso alla fase a gironi di Champions League.  Con questa importante vittoria il Benfica giocherà ad Eindhoven con due risultati su tre a disposizione.

Il Malmoe  grazie ad un rotondo 2-0 mette una seria ipoteca nei gironi di Champions e per gli svedesi, nella gara di ritorno, non dovrebbero avere problemi nella partita di ritorno.

A Berna nell’andata tra Young Boys e Ferencvaros finisce 3-2 per gli svizzeri, che realizzano una vera e propria impresa. La partita inizia male per lo Young che dopo aver agguantato il pareggio al 16’ dal 25’ è costretto a giocare in dieci uomini. Grazie a questa vittoria gli svizzeri in Ungheria avranno due risultati su tre per volare ai gironi di Champions League.