Omicidio Ugolini: Impellizzeri si impicca in carcere

In Cronaca, Italia by Luca Teolato

Si è suicidato in carcere a Verona il presunto assassino di Chiara Ugolini, la 27enne di Calmasino di Bardolino uccisa nell’appartamento dove viveva insieme al compagno il 5 settembre scorso. Emanuele Impellizzeri, il 38enne accusato del femminicidio, si è tolto la vita impiccandosi in cella la notte scorsa.

Secondo quanto riferito da Gennarino De Fazio, segretario generale dell’Uilpa polizia penitenziaria, il corpo senza vita dell’uomo è stato scoperto questa mattina alle 5.30. “Proprio oggi Impellizzeri sarebbe dovuto essere sottoposto a interrogatorio”, precisa ancora il sindacalista.