“Le giornate del muto”, al festival di Pordenone un’opera di Lubitsch

In Cultura, Spettacolo by Piera Toppi

Parte oggi la 40esima edizione delle Giornate del Cinema Muto di Pordenone. L’inaugurazione sarà all’insegna del noto regista tedesco Ernst Lubitsch: alle 21 al Teatro Verdi di Pordenone Lady Windermere’s Fan (il ventaglio di Lady Windermere), uno dei capolavori del regista, tratto dall’omonimo romanzo di Oscar Wilde.

Il festival proseguirà fino a sabato 9 ottobre con le donne protagoniste nelle due maggiori retrospettive, dedicate a Ellen Richter e alle sceneggiatrici americane. Fra le proposte anche rarità dalla Corea, i film con la star australiana Snowy Baker e il film italiano” All’ombra d’un trono” di Carmine Gallone, con la diva Soava Gallone.