Qatar: al via prime elezioni per due terzi del mini Parlamento

In Mondo by Luca Teolato

I qatarini sono chiamati oggi alle urne per le prime elezioni parlamentari del Paese. Più precisamente eleggeranno 30 dei 45 membri del Majlis al-Shura, l’organo legislativo del piccolo Stato del Golfo. Fino a oggi tutti i membri di questa assemblea, che non ha grandi poteri, sono stati nominati dall’emiro Tamim bin Hamad Al-Thani.

I candidati sono 284 e fra loro sono solo 28 le donne. I 15 seggi rimanenti dell’assemblea saranno assegnati a persone nominate direttamente da Tamim bin Hamad Al-Thani. In queste prime elezioni possono votare soltanto coloro i cui antenati erano già cittadini nel 1930.