Pfizer chiede alla Fda uso del vaccino per i bambini 5-11 anni

In Salute by Eugenio Bernardo

La società farmaceutica Pfizer ha chiesto alla Fda statunitense (l’ente governativo che vigila sui prodotti farmaceutici) di autorizzare il suo vaccino anti-Covid per la fascia di età tra i 5 e gli 11 anni. La conferma arriva attraverso un annuncio via Twitter dopo che l’azienda nei giorni scorsi insieme a BioNTech aveva iniziato l’iter presentando all’agenzia americana i dati dello studio di fase 2/3 sul vaccino anti-Covid nei bambini di età compresa tra 5 e 11 anni”Abbiamo presentato ufficialmente la nostra richiesta alla Fda per l’autorizzazione all’uso di emergenza (Eua)” negli Usa “del nostro vaccino anti-Covid nei bambini da 5 a meno di 12 anni”, si legge nel post. L’ultima parola sull’uso del vaccino su questa fascia d’età sarà data da un gruppo di esperti indipendenti che discuterà l’istanza il 26 ottobre.