Meteo weekend: ipotesi irruzione fredda e maltempo, le conseguenze per l’Italia

In Cronaca by Roberto Cristiano

Un’irruzione di aria fredda dal Baltico punta l’Europa centrale e il Mediterraneo.

Meteo weekend, ipotesi di maltempo e di freddo

IPOTESI DI MALTEMPO PER IL WEEKEND: dopo la lenta evoluzione del ciclone mediterraneo che porterà ancora maltempo per i prossimi giorni soprattutto sulle Isole Maggiori ci aspetta una nuova insidia, questa volta di matrice diversa. Si tratta di una goccia di aria fredda nord atlantica che si isolerà dal flusso perturbato principale per scivolare verso l’Europa centrale con mire anche in area mediterranea. I modelli fanno molta difficoltà ad inquadrare il suo percorso ed è per questo motivo che possiamo parlare solo di “Ipotesi” ma non di previsione.

Dunque ammesso che l’evoluzione proposta oggi dai modelli riesca ad andare in porto il deterioramento del tempo inizierebbe nella giornata di sabato con nubi e fenomeni al Centro-Nord soprattutto dalla sera e proseguirebbe poi nella giornata di domenica con fenomeni più diffusi, ancora una volta al Centro ed al Nord. Il Sud potrebbe essere in gran parte risparmiato da questo peggioramento in quanto il nucleo freddo si dirigerebbe verso il Mediterraneo occidentale andando poi a rialimentare una depressione sulle Baleari. Il contesto climatico vedrebbe un raffreddamento soprattutto al Centro in quanto al Nord le temperature sono già abbastanza in linea col periodo. La discesa delle temperature sarebbe tale da riportare nevicate sulle Alpi, le Prealpi e l’Appennino settentrionale a quote medie. Una diminuzione interesserebbe comunque anche le regioni meridionali ma sarebbe molto contenuta.