Storia del Jazz”, installazione promozionale che illustra 50 anni di jazz a Palermo

In Musica by Roberto Cristiano

Il Sicilia Jazz Festival prende il volo il 24 giugno 2022. Per la seconda edizione saranno presenti artisti internazionali con produzioni in esclusiva europea e prime assolute ed al via anche una Installazione Promozionale presso l’aeroporto internazionale Falcone e Borsellino. Il Festival promosso dalla Regione Siciliana – Assessorato al Turismo Sport e Spettacolo la cui organizzazione è stata affidata alla Fondazione The Brass Group, istituita per legge, 1 febbraio 2006, n. 5, è ai nastri di partenza dunque con una anteprima grazie alla partnership con la GESAP – società di gestione aeroporto Falcone e Borsellino di Palermo. Inaugurata il 28 dicembre l’installazione dedicata alle Storie del Jazz a Palermo con un percorso storico di avvenimenti e concerti legati agli ultimi 50 anni di vita della nostra terra realizzati dalla Orchestra Jazz Siciliana – Fondazione The Brass Group in un’area complessiva di circa 40 metri lineari. Durante l’incontro con la stampa sono state presentate alcune anticipazioni del Sicilia Jazz Festival 2022 che quest’anno firma una importante partnership con la Gesap nella sede dell’aeroporto di Palermo, che ha messo a disposizione una vasta area espositiva per l’Installazione Promozione del Festival che è frutto anche della collaborazione tra l’Assessorato Regionale del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo, il Comune di Palermo, la Fondazione The Brass Group e i Conservatori di Musica del territorio regionale, e si pone come ulteriore obiettivo il coinvolgimento e la sinergia strutturale tra le istituzioni didattiche regionali, i musicisti del territorio e le maestranze locali. Un avvenimento unico che si realizza per il secondo anno di seguito quale evento culturale e volano economico-turistico.