Iscrizioni scuola 2022/2023

In Cronaca by Roberto Cristiano

Le iscrizioni on line sono obbligatorie per le scuole statali e facoltative per le scuole paritarie. Ecco come fare per il prossimo anno scolastico

Mentre scattano nuove regole per la quarantena Covid a scuola, sono partite martedì 4 gennaio le iscrizioni online degli studenti all’anno scolastico 2022/2023. Gli interessati possono inoltrare la domanda online per tutte le classi prime della scuola primaria, secondaria di primo e secondo grado statale fino alle 20:00 di venerdì 28 gennaio.

Le iscrizioni on line sono obbligatorie per le scuole statali e facoltative per le scuole paritarie. Riguardano anche i corsi di istruzione e formazione dei Centri di formazione professionale regionali delle regioni che hanno aderito alla procedura: Calabria, Lazio, Liguria, Lombardia, Piemonte, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria e Veneto.

Online anche le iscrizioni ai percorsi di istruzione e formazione professionale erogati in regime di sussidiarietà dagli istituti professionali e dai centri di formazione professionale accreditati dalle Regioni che, su base volontaria, aderiscono alla procedura online. L’adesione alle iscrizioni online resta facoltativa per le scuole paritarie.

Precisiamo che inoltrare la domanda per primi non dà nessuna priorità di accoglimento da parte della scuola.

Ogni scuola accoglie le domande di iscrizione in base ai posti disponibili. Se riceve un numero maggiore di domande, saranno utilizzati criteri di precedenza o punteggi deliberati dal Consiglio di istituto.