Covid, Gimbe: “+49% di nuovi casi in 7 giorni, 1,2 mln positivi”

In Cronaca, Italia, Salute by Luca Teolato

Un incremento del 49% di nuovi casi di positività al Covid in una settimana con incidenza che in 56 province supera i 2.000 abitanti per 100.000. E’ quanto emerge dal monitoraggio della Fondazione Gimbe che, nel periodo che va dal 5 all’11 gennaio, registra un netto aumento di nuovi casi (1.207.689 vs 810.535) e un ulteriore aumento dei decessi (1.514 vs 1.102), questi ultimi con una media di 216 al giorno rispetto ai 157 della settimana precedente. In forte crescita anche i casi attualmente positivi (2.134.139 vs 1.265.297) e le persone in isolamento domiciliare (2.115.395 vs 1.250.993). Continua a crescere la pressione sugli ospedali per far fronte ai malati Covid. Sono aumentati, infatti, i ricoveri sia in area medica (+32,2%) che in terapia intensiva (+20,5%) nella settimana dal 5 all’11 gennaio rispetto a quella precedente. Lo rileva il monitoraggio della Fondazione Gimbe. In particolare, viene messo in evidenza, sono ancora in aumento i ricoveri con sintomi (17.067 vs 12.912) e gli ingressi in rianimazione (1.677 vs 1.392).