Djokovic nuovo stop in Australia: domani udienza decisiva

In Mondo, Sport by Eugenio Bernardo

Nuovo stop per il numero uno al mondo del tennis. Novak Djokovic è stato nuovamente fermato dalle autorità australiane in attesa che il tribunale decida, nella giornata di oggi, sull’appello presentato dal tennista serbo contro la decisione del governo australiano di revocargli per la seconda volta il visto per entrare nel Paese. Per le autorità la permanenza del serbo, non vaccinato, nel Paese “potrebbe incoraggiare il sentimento contro i vaccini”. Per ora Djokovic torna nel centro per immigrati irregolari, nel Park Hotel di Melbourne, in attesa di capire se lunedì potrà scende in campo nella prima giornata dell’Australian Open.

Prima, però, il numero uno al mondo dovrà aspettare di vedere cosa succede nell’udienza in tribunale domenica sul suo appello per una seconda revoca del visto da parte del governo australiano. Il campione serbo potrebbe essere espulso. Di fatto il mondo del tennis vuole andare avanti e preme per scendere in campo e archiviare questa brutta storia.