Covid e numero di morti sottostimati

In Cronaca by Roberto Cristiano

Tutti i dati che conosciamo sarebbero sbagliati, e il numero di decessi causati dal coronavirus sarebbe nettamente superiore

Ci sono stati almeno 5 milioni e mezzo di morti a causa della pandemia di Covid. Lo dicono i dati ufficiali, che però potrebbero essere ampiamente sottostimati. I record di eccesso di mortalità in molti Paesi, un indicatore che registra quanti decessi avvengono rispetto a quelli attesi, mostra che ci sarebbero state molte più vittime del coronavirus. Difficile dire quante. Si tratta infatti di un lavoro molto più complesso di sommare gli eccessi di mortalità delle singole nazioni.

Questo perché molti dati ufficiali sono falsati, e che per ben 100 stati non sono disponibili statistiche affidabili e puntuali in tal senso. A rivelarlo sono diversi studi e modelli di cui si parla in un articolo pubblicato sulla rivista scientifica Nature, che mette in luce tanto la poca attendibilità dei dati ufficiali quanto le difficoltà che i ricercatori stanno affrontando nel calcolo delle effettive vittime del Covid.