Truffe delle assicurazioni

In Economia by Roberto Cristiano

L’IVASS, Istituto di Vigilanza sulle Assicurazioni, segnala dei siti irregolari e raccomanda agli utenti di fare molta attenzione

Sono tanti oggi i siti internet che propongono polizze assicurative RCA per veicoli di ogni tipo, e non solo. Si tratta di contratti stipulati online e che fanno molta gola agli automobilisti, visti i prezzi inferiori rispetto a quelli che le normali compagnie assicurative ci propongono.

Un forte problema però legato a questo fenomeno, da anni si combatte per eliminarlo e ne abbiamo già parlato infatti parecchie volte, è quelle delle truffe online. E oggi ancora l’IVASS, Istituto di Vigilanza sulle Assicurazioni, prosegue con le segnalazioni di siti internet che sono stati controllati e dichiarati irregolari, con ‘polizze false’.

L’IVASS ha rilasciato un comunicato, che abbiamo letto, dove è stata minuziosamente indicata la distribuzione di polizze assicurative irregolari tramite differenti siti internet. I contratti assicurativi stipulati da queste ‘compagnie fasulle’ e ricevuti dai clienti, sono risultati falsi e quindi i possessori dei veicoli che credevano fossero assicurati, in realtà giravano per il Paese a loro rischio e pericolo, senza alcuna copertura Rc Auto. La raccomandazione dell’Associazione rivolta a tutti gli utenti è quella di stare attenti e di valutare con estrema cautela le varie offerte assicurative che possiamo trovare ogni giorno, in quantità sempre più elevata, su internet o che arrivano addirittura tramite telefono, messaggi e WhatsApp. L’IVASS consiglia di prestare la massima attenzione soprattutto se si tratta di polizze di durata temporane