Sicilia. Trattamento rifiuti organici a Montallegro

In Politica by Roberto Cristiano

“Siamo di fronte ad una sorta di ribaltamento delle funzioni tra pubblico e privato: non può essere un un privato a determinare dove va fatto un impianto di trattamento dei rifiuti. Un imprenditore può solo proporsi come esecutore o concessionario di un impianto che assolve ad una funzione pubblica, a valle – e non prima – di una pianificazione territoriale preesistente che va fatta dal pubblico nell’interesse del pubblico.”

Lo dice Valentina Palmeri di Verdi- Europa Verde dopo le audizioni di oggi della Commissione Ambiente dell’Assemblea Regionale Siciliana, che ha trattato la questione dell’impianto per il trattamento di rifiuti della frazione umida, che dovrebbe sorgere a Montallegro (AG).