Alex Zanardi, le condizioni attuali dopo l’incidente in handbike

In Cronaca by Roberto Cristiano

Le condizioni di salute del campione paralimpico, Alex Zanardi, a seguito del grave schianto contro un camion in Toscana, a Pienza, il 19 giugno 2020

Alla vigilia di Natale, l’annuncio più atteso è arrivato: Alex Zanardi è tornato a casa, dopo aver superato quel drammatico incidente a Pienza, il 19 giugno 2020. A ufficializzare il trasferimento del campione paralimpico dall’ospedale è stata sua moglie Daniela, attraverso il sito della BMW Italia, in quel 20 dicembre 2021 colmando di gioia e speranza, quanti lo amano e lo seguono con affetto immutato.

Un amore che si rinnova nell’apprendere che ha concluso anche il primo ciclo di terapie, presso il centro iperbarico di Ravenna.

Alex Zanardi: le terapie del centro iperbarico, buoni risultati

Il campione paralimpico ha terminato il primo ciclo del percorso di cura al centro iperbarico di Ravenna, dove è stato impegnato per tutto il mese di gennaio in terapie volte al suo recupero. Le cure, stando a quanto trapela, avrebbero avuto buoni risultati e in primavera l’atleta dovrebbe tornare al centro per un secondo ciclo, più breve.