Dal 22 al 27 febbraio, Teatro India Destinazione non umana Fact

In Spettacolo by Roberto Cristiano

FORT APACHE CINEMA TEATRO

Dal 22 al 27 febbraio 2022, presso il Teatro India di Roma va in scena “Destinazione non umana”, nuovo spettacolo della Compagnia Fort Apache Cinema Teatro, ultimo progetto produttivo che vede coinvolti gli interpreti di FACT, attori ed ex detenuti formatisi all’interno delle carceri di provenienza ed oggi, professionisti di cinema e palcoscenico. La Compagnia, inserita ormai da tempo nel circuito distributivo nazionale e nei Progetti di Ricerca e Formazione dell’Università La Sapienza di Roma, è diretta da Valentina Esposito, autrice e regista impegnata da quasi vent’anni nella conduzione di attività teatrali, dentro e fuori i penitenziari italiani.

Dopo lo straordinario successo in giro per l’Italia dello spettacolo “Famiglia”, la Compagnia FORT APACHE torna sulla scena con un nuovo allestimento, scritto e diretto da Valentina Esposito, che descrive così il suo ultimo lavoro: «Destinazione non umana è una favola senza morale, amara e disumana quanto può esserlo una fiaba, costruita sulle solitudini alle quali ci costringe il tempo che viviamo e sul pensiero della morte, sul vuoto lasciato da chi se n’è andato, sul dolore, la rabbia, la paura. Sullo sforzo bestiale di vivere contro e nonostante la certezza della morte».