A Firenze la biblioteca con 130 km di scaffali

In Cultura by Roberto Cristiano

Grazie a questo video della serie Biblioteche d’Italia, scopriamo che la Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze vanta un fondo d’arte tra i più preziosi d’Italia e del mondo: un ricco patrimonio di libri e oggetti d’arte di artisti come Duchamp, Matisse, Picasso e Chagall ..

Come spesso accade, ci sono tesori che si celano proprio sotto i nostri occhi: è il caso della Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze, un autentico scrigno che custodisce ben 8 milioni di unità bibliografiche. Questo video della serie Biblioteche d’Italia, realizzata dal Ministero dei Beni Culturali, ci svela i tanti segreti racchiusi al suo interno.

LA BIBLIOTECA DI FIRENZE POLO MONDIALE DEI LIBRI D’ARTISTA

In pochi sanno che la Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze ospita al suo interno lo straordinario Fondo dei libri d’artista. Qui si possono trovare oltre 4.300 opere, tra libri e oggetti d’arte, realizzate da figure di spicco come Duchamp, Matisse, Picasso e Chagall, che ripercorrono la storia delle Avanguardie del Novecento. La collezione, tra le più ricche d’Europa e del mondo dedicate ai libri d’artista, è stata acquisita dal Ministero nel 2000 dall’industriale tessile Loriano Bertini, grande appassionato di questi oggetti.