Zelensky: “Madri russe non mandino figli in guerra contro Ucraina”

In Mondo by Luca Teolato

Il presidente ucraino si rivolge alle “madri russe” per chiedere di “non mandare i vostri figli a fare la guerra in un paese straniero”. Volodymyr Zelensky, in un video, torna a lanciare un appello: “Voglio dire di nuovo alle madri russe, soprattutto alle madri dei militari di coscrizione: non mandate i vostri figli a fare la guerra in una terra straniera”. “Non credete alle promesse che verranno solo mandati da qualche parte a fare esercitazioni o in situazioni di non-combattimento. Verificate dov’è vostro figlio e se avete anche il minimo sospetto che vostro figlio possa essere mandato a fare la guerra contro l’Ucraina, agite immediatamente. Non condannate vostro figlio alla morte o alla prigionia. L’Ucraina non ha mai voluto questa guerra, ma ci difenderemo quanto sarà necessario”.