Ucraina, Zelensky: “Nuovo round negoziati, cerchiamo la pace”

In Mondo by Luca Teolato

Nell’ultimo discorso alla nazione il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, ha promesso di lavorare questa settimana per nuove sanzioni contro la Russia e ha parlato dell’imminente nuovo round di negoziati. “Ci attende un nuovo ciclo di negoziati, perché cerchiamo la pace. Veramente. Senza indugio. Come mi è stato detto, c’è un’opportunità e la necessità di un incontro faccia a faccia già in Turchia. Vedremo i risultati”, ha detto, sottolineando che le priorità per l’Ucraina restano “la sovranità e l’integrità territoriale. Zelensky, secondo quanto riposta Sky News, ha anche promesso di continuare con i suoi appelli ai parlamenti di altri Paesi: “Nessuno potrà nascondere l’interesse ucraino da qualche parte negli uffici politici”, ha detto.