Ucraina, Zelensky: “Riusciremo a salvare tutti da acciaieria Azovstal”

In Mondo by Luca Teolato

“Continueremo a fare di tutto per far uscire tutta la nostra gente da Mariupol e Azovstal. È difficile, ma abbiamo bisogno di coloro che sono ancora lì, sia civili che soldati. Mi è stato detto molte volte che era impossibile invece oggi 156 persone sono giunte a Zaporizhzhia”. Lo ha detto in un discorso su telegram citato da Ukrinform il presidente ucraino Volodymyr Zelensky. “Questa non è una vittoria, ma un risultato. Credo che ci sia la possibilità di salvare altre persone”, ha aggiunto.