Calcio, Mihajlovic torna in panchina: “Stavolta è stata più pesante”

In Sport by Luca Teolato

Sinisa Mihajlovic torna a parlare in conferenza stampa dopo le dimissioni dall’ospedale ‘Sant’Orsola’. Il tecnico del Bologna sarà in panchina domani nel match dei rossoblù contro il Venezia. “Mi siete mancati anche voi, siete un male necessario”, dice rivolgendosi ai giornalisti. “Quando si vivono certi momenti, poi ci si rende conto di quanto anche le cose che non immagineresti ti mancano, come parlare con voi”, aggiunge. Parlando del nuovo ricovero in ospedale, il tecnico serbo riconosce che “questa volta è stata più pesante dal punto di vista mentale”. “A causa del covid sono dovuto rimanere sempre da solo, ho visto mia moglie solo per tre ore in un giorno. Fin dal primo momento il mio obiettivo è stato quello di tornare alla normalità il prima possibile. Quando mi sono ritrovato in campo è stato bellissimo, sono emozioni che purtroppo ho già vissuto. La famiglia, quella di sangue ma anche i miei giocatori, mi ha dato forza grazie alla tecnologia”. Mihajlovic ringrazia “squadra, società, staff, medici e infermieri che mi sono sempre stati vicini”. Poi scherza: “Ormai sono di casa al Sant’Orsola, quando smetterò di allenare farò la guida turistica in ospedale”.