Bce: “Accelerare preparazione scudo anti-spread”

In Mondo by Luca Teolato

Nella riunione odierna il Consiglio direttivo della Bce “ha deciso di conferire mandato ai pertinenti Comitati dell’Eurosistema insieme ai servizi della Bce di accelerare il completamento della progettazione di un nuovo strumento anti-frammentazione all’esame del Consiglio direttivo”. E’ quanto si legge in una nota.

Oggi “il Consiglio direttivo si è riunito per uno scambio di opinioni sull’attuale situazione del mercato – si legge nella nota – Da quando il graduale processo di normalizzazione delle politiche è stato avviato nel dicembre 2021, il Consiglio direttivo si è impegnato ad agire contro i rischi di recrudescenza della frammentazione. La pandemia ha lasciato vulnerabilità durature nell’economia dell’area dell’euro che stanno effettivamente contribuendo alla trasmissione non uniforme della normalizzazione della nostra politica monetaria”.