PAT – La cultura per stare bene: il questionario di tsm

In Cultura by Roberto Cristiano

Il rapporto tra musei, biblioteche e altre istituzioni culturali e i loro giovani fruitori nel complicato periodo post Covid è al centro dell’iniziativa promossa dalla Scuola di Management del Turismo e della Cultura di Tsm connessa al progetto “La Cultura per stare bene: il Passaporto Culturale per i musei trentini”. Attraverso uno specifico questionario, calibrato su varie fasce di età, vengono indagati gli effetti della pandemia sugli stili di vita dei giovani, in questo delicato momento storico.
Fra i quesiti posti vi sono le nuove abitudini in epoca post-covid, relazioni e socialità, il rapporto con la tecnologia e la partecipazione ad attività online, la gestione delle emozioni e i bisogni emergenti, la percezione della cultura da parte di bambini e bambine, ragazzi e ragazze, e delle famiglie con figli.

Il questionario è rivolto ai giovani utenti e alle loro famiglie ed è stato predisposto in tre versioni diverse per lunghezza, linguaggio e domande, in base alla fascia di età di chi lo compila: bambini e bambine nella fascia 5-8 anni possono compilare il questionario con l’aiuto di un adulto; ragazzi e ragazze della fascia 9-19 anni possono compilare direttamente il questionario con il consenso di un adulto. Ovviamente il questionario rivolto alla fascia 0-4 anni deve essere compilato da un adulto di riferimento.Il progetto “La Cultura per stare bene: il Passaporto Culturale per i musei trentini” è stato avviato nel dicembre 2020 dalla Scuola di Management del Turismo e della Cultura di Tsm-Trentino School of Management (l’Ente di formazione della Provincia autonoma di Trento), su mandato del Servizio provinciale Attività e produzione culturale e in collaborazione con il Dipartimento Salute e Politiche Sociali, l’Agenzia provinciale per la Famiglia e il Comitato di Trento per l’Unicef, allo scopo di supportare i musei del territorio nel loro ruolo di soggetti parte di una più ampia “comunità educante”, affinché possano sostenere al meglio lo sviluppo e il benessere di bambini e bambine, ragazzi e ragazze e delle loro famiglie.Il questionario aiuterà gli operatori museali a comprendere quali sono le necessità e i bisogni attuali della fascia più giovane della popolazione, al fine di sviluppare iniziative, attività e strategie che possano rispondervi al meglio. Il questionario, in tutte le sue versioni, è assolutamente anonimo e i dati elaborati verranno pubblicati sul sito www.tsm.tn.it in autunno in forma aggregata.Link al questionario online: https://forms.gle/iMx7yNqAynY2KnxY9Pagina web del progetto: https://www.tsm.tn.it/attivita/la-culture-per-stare-beneil-passaporto-culturale-per-i-musei-trentini