X Factor 2021, le novità dello show in onda dal 16 settembre su Sky Uno

In Spettacolo by Piera Toppi

Cancellato di recente in Gran Bretagna, X Factor torna in Italia con una serie di novità.

Il primo cambiamento riguarda il frontman: fuori Alessandro Cattelan. Il nuovo conduttore sarà Ludovico Tersigni, giovane attore protagonista di serie cult per i teenager come “Skam”.

Per quanto riguarda la gara, non ci saranno più le categorie di genere, età e formazione musicale. ‘Come as you are’ recita il claim di quest’anno, incarnando l’odierna necessità, da sempre insita nella filosofia del programma, della libertà di genere e dell’assenza di etichette.

Eliana Guerra, curatrice del programma, spiega questa scelta sostenendo che X Factor “racconta la musica e attraverso la musica vuole raccontare la vita. Abbiamo osservato i ragazzi e ci siamo resi conto che si confrontano, si cercano, si amano, si uniscono, sempre semplicemente come persone, come esseri umani, quindi siamo partiti da qua, era imprescindibile”.

Le selezioni saranno divise in tre step che gli artisti dovranno superare per poter arrivare sull’ambitissimo palco dei Live: le prime tre puntate di audizioni, due serate con i Bootcamp e l’ultimo appuntamento con gli Home Visit.

Chi supererà queste fasi entrerà nel gruppo dei 12 finalisti e andrà in diretta per le puntate dei Live, quest’anno ospitate al Teatro Repower ad Assago.

A giudicare saranno quattro giudici, confermati dalla scorsa edizione: Emma, Hell Raton, Manuel Agnelli e Mika.