In scena al Teatro Augusteo di Napoli, Piazzetta Duca D’Aosta 263, fino a domenica 14 novembre 2021, ‘Carosone l’americano di Napoli’

In Spettacolo by Roberto Cristiano

Lo spettacolo porta la firma di Federico Vacalebre, giornalista e musicologo,  capo della redazione Cultura e Spettacoli de “Il Mattino”. Biografo ufficiale di Renato Carosone, ha fondato il “Premio Carosone” e scritto libri, musical e documentari sul maestro, a cui ha dedicato anche mostre.

Protagonista dello spettacolo, nel ruolo di Carosone, Andrea Sannino.

Il musical, in scena nel centenario della nascita del grande Maestro, poi  sospeso causa restrizioni legate alla pandemia, torna a teatro con la regia di Luigi Russo.

In scena con Andrea Sannino,  Raffaele Giglio, Giovanni Imparato, Claudia Letizia, Geremia Longobardo e Forlenzo Massarone.

Carosone, l’americano di Napoli è un musical vivace, retrò e moderno costruito intorno al mito di Renato Carosone e all’attualità della sua lezione musicale. Nel 2020 si è celebrato il centenario della nascita dell’artista.

Geniale innovatore Renato Carosone ha creato  un nuovo genere musicale attraverso la commistione di materiali sonori diversi fusi con  la capacità di metterli in scena. Carosone è il  Maestro assoluto del teatro canzone.

Parliamo dell’uomo che  rinnovò la canzone napoletana, innovandola con un sorriso ormai storico,  inventando un nuovo genere musicale e dando il via a una  stagione della musica leggera italiana,  ispirando diverse generazioni di artisti.

Una compagnia teatrale giovanissima, con band e DJ in scena, con un corpo di ballo electroswing, interpreta la storia del più moderno dei musicisti italiani, dei suoi complici Gegè Di Giacomo e Peter Van Wood, del suo amico Fred Buscaglione, di maggiorate di altri tempi pronte a ballare come novelle Maruzzelle.

Il protagonista del musical è Andrea Sannino, il cantautore che, con il suo brano Abbracciame, cantato diffusamente dai balconi durante il lockdown, ha incarnato la speranza collettiva di uscita dalla pandemia.

Federico Vacalebre, biografo ufficiale del grande artista, ha ripreso il suo musical di successo e l’ha rivisto senza tradirne gli assunti di partenza, che rendono lo show un viaggio al termine di uno stile, di un suono, di un’arte nazionalpopolare, eppure veracissima.

Gli arrangiamenti musicali sono di Lorenzo Hengeller. Remix di Gransta MSV. Coreografie di Ferdinando Arenella. Scenografie di Massimiliano Pinto. Costumi di Antonietta Rendina. Disegno luci di Gianluca Sacco. Suono di Daniele Chessa.

Il Complesso Carosone è formato da Vincenzo Anastasio (Sax e clarino), Gaetano Diodato (Contrabasso), Luigi Patierno (Sax), Pino Tafuto (Pianoforte), Roberto Funaro (DJ).

Il corpo di ballo delle Maruzzelle e dei Sarracini è composto da Paolo Anzaloni, Gianluigi Cacciapuoti, Chiara Campochiaro, Federica Mosca, Francesco Sabella, Raffaele Siciliano, Marialucrezia Sorgente, Luca Squadritti, Lorena Zinno.

E’ una produzione Gestione Attività Teatrali, in collaborazione con il teatro Trianon Viviani.

Ticket al botteghino o su bigliettoveloce.it: platea € 35,00. Galleria € 25,00.

Informazioni sono disponibili su teatroaugusteo.it o telefonando allo 081414243 – 405660, dal lunedì al sabato dalle ore 10:30 alle 19:30.

Rosaria Palladino