Francia: Covid, dal 3 gennaio discoteche resteranno chiuse altre 3 settimane

In Mondo by Luca Teolato

Le discoteche francesi continueranno a rimanere chiuse per tre settimane supplementari a partire dal 3 gennaio per frenare la diffusione del coronavirus. Lo ha detto all’emittente radiofonica “France Inter” il ministro delegato al Turismo e alle Piccole e Medie imprese, Jean-Baptiste Lemoyne. Per arginare la pandemia, le discoteche chiuse a inizio dicembre avrebbero dovuto riaprire il 6 gennaio. In occasione degli annunci sulle nuove restrizioni fatti nei giorni scorsi, il primo ministro Jean Castex non aveva dato chiarimenti in merito al settore delle discoteche. La misura riguarda le circa 1.600 discoteche sparse in tutta la Francia.