La Bohème al Teatro Vittoria dal 4 al 16 gennaio

In Spettacolo by Roberto Cristiano

Dal 4 gennaio al Teatro Vittoria in scena La Bohème in un allestimento emozionante, cinematografico, universale.

Fino al 16 gennaio  l’opera integrale di Giacomo Puccini in una messinscena diretta, avvincente e cinematografica pensata per i teatri di prosa: un pianoforte e un cast di artisti di eccezionale valore per uno spettacolo fuori dagli stilemi del tradizionale, ma pienamente fedele alla drammaturgia musicale pucciniana, senza tagli e senza compromessi. Per dimostrare che l’opera è un linguaggio straordinario e universale, capace di mutare forma e sostanza senza tradire la sua essenza e rinnovandosi, divenendo attuale e contemporanea.

A dirigere il lavoro Giancarlo Nicoletti che ha già firmato la regia de L’Uomo La Bestia e La Virtù con Giorgio Colangeli o Persone Naturali e Strafottenti con Marisa Laurito, la direzione musicale è di Amelia Felle, le scene di Alessandro Chiti. Protagonista una nutrita compagnia di cantanti/attori, talenti provenienti dai più importanti Conservatori e già affermati a livello nazionale.