Il Tar del Lazio annulla la circolare del ministero

In Politica by Roberto Cristiano

Il Tar del Lazio, sezione terza quater, ha accolto il ricorso presentato contro il ministero della Salute per l’annullamento, previa sospensiva, della circolare del ministero della Salute «recante “Gestione domiciliare dei pazienti con infezione da Sars-Cov-2” aggiornata al 26 aprile 2021, nella parte in cui, nei primi giorni di malattia da Sars-Cov-2, prevede unicamente una “vigilante attesa” e somministrazione di fans e paracetamolo e nella parte in cui pone indicazioni di non utilizzo di tutti i farmaci generalmente utilizzati dai medici di medicina generale per i pazienti affetti da Covid».

Il Tar del Lazio annulla la circolare del ministero