Tonga: almeno un mese per ripristinare le comunicazioni

In Mondo by Luca Teolato

L’arcipelago di Tonga rischia di restare isolato nelle comunicazioni ancora un mese: il ministero degli Esteri neozelandese ha infatti reso noto che saranno necessarie come minimo quattro settimane per riparare il cavo di comunicazione sottomarino danneggiato dall’eruzione di un vulcano e da uno tsunami. La tempistica è stata comunicata dalla società statunitense SubCom. La potente eruzione del vulcano Hunga Tonga-Hunga Ha’apai ha tagliato fuori la piccola nazione del Pacifico dal resto del mondo.