Lavoro e salari da fame in Italia

In Economia by Roberto Cristiano

Nel 2019 l’11,8% dei lavoratori italiani era povero, contro una media europea del 9,2%.

Lavorare non è sempre sufficiente ad allontanare la povertà. In Italia, il fenomeno della povertà lavorativa è più marcato che negli altri Stati europei: l’indicatore prodotto da Eurostat (l’ufficio europeo di statistica) e adottato dall’Unione Europea mostra che nel 2019 l’11,8% dei lavoratori italiani era povero, contro una media europea del 9,2%. La percentuale di lavoratori poveri è notevolmente aumentata negli scorsi 15 anni.