Usa: agente di polizia ucciso a New York, un altro ferito

In Mondo by Luca Teolato

Un agente di polizia di New York è stato ucciso e un altro gravemente ferito venerdì notte dopo aver risposto a una chiamata in merito a una lite tra una donna e il figlio adulto: salgono così a quattro gli agenti uccisi in città in altrettanti giorni. A sole tre settimane dall’inizio del suo mandato, il sindaco Eric Adams, ex capitano di polizia, e la commissaria di polizia Keechant Sewell si sono presentati davanti ai media in un ospedale di Harlem, denunciando l’ondata di violenze contro il dipartimento di polizia. “Faccio fatica a trovare le parole per esprimere la tragedia che stiamo vivendo. Siamo in lutto e siamo arrabbiati”, le parole di Sewell. Secondo Adams “non è stato un attacco a questi coraggiosi poliziotti. Questo è stato un attacco alla città di New York”. Il sindaco si è rivolto alle autorità federali chiedendo di fare di più per scovare armi rubate come quella usata nella sparatoria di Harlem.