Quirinale: Vertice Letta, Conte e Spreranza

In Politica by Eugenio Bernardo

E’ in corso il vertice del centrosinistra per trovare una strategia unitaria in vista del voto per l’elezione del prossimo Presidente della Repubblica. L’incontro Enrico Letta, Giuseppe Conte e Roberto Speranza con le rispettive delegazioni si svolge alla Camera dei Deputati nella sala Berlinguer del gruppo Pd. Al summit sono presenti anche le capogruppo dem Debora Serracchiani e Simona Malpezzi. Conte prima dell’inizio si è allontanato per un confronto con delegazione M5S al gruppo.

Sul Quirinale “leggo stupito di una nostra proposta alla Lega. Per chiarezza e trasparenza noi affrontiamo questo difficile passaggio coi nostri alleati. Coi quali a partire da oggi, dopo la fine della candidatura di Berlusconi che aveva bloccato fino a ieri tutto, concorderemo nomi e proposte”, ha scritto questa mattina su Twitter il segretario del Pd, smentendo di aver proposto alla Lega il nome di Pierferdinando Casini come candidato al Colle.

“Il M5S ha un unico obiettivo sin dall’inizio e lo perseguirà fino alla fine: ha 235 voti di grandi elettori che mette a disposizione del Paese e dell’interesse degli italiani per avere un presidente autorevole, che ci renda tutti orgogliosi di essere italiani e ben rappresentati. Continuiamo a lavorare in questa direzione”, ha detto il leader 5 Stelle Conte alle telecamere dei tg, prima di recarsi alla Camera. Anche per il capogruppo di Leu alla Camera Federico Fornaro si “valuterà insieme. Oggettivamente Berlusconi era l’ostacolo maggiore sulla strada della scelta di un candidato condiviso e votabile da una larga maggioranza. Adesso vediamo come evolve la situazione e soprattutto se da parte del centrodestra c’è questa disponibilità alla ricerca di un nome comune, evitando un atteggiamento che presupporrebbe un diritto di prelazione che non esiste”, ha proseguito Fornaro.