Vaccini, Bertolaso: “Novavax in arrivo a breve”

In Cronaca, Italia, Salute by Luca Teolato

Da febbraio in tutti i centri vaccinali della Lombardia sarà possibile essere vaccinati con il nuovo Novavax. Lo ha detto questa mattina il commissario straordinario per l’emergenza Covid della Lombardia, Guido Bertolaso, nel corso di un punto stampa che si è tenuto durante l’inaugurazione del nuovo centro vaccinale di Gallarate, in provincia di Varese. “Questo vaccino noi lo utilizzeremo come abbiamo utilizzato e stiamo utilizando i vaccini attuali – ha spiegato Bertolaso -. Non verrà data la possibilità di scegliere a chi verrà a vaccinarsi nel mese di febbraio, quando sarà disponibile anche questo ulteriore vaccino, quello verrà dato in modo random”. Una volta prenotati, i cittadini potranno quindi essere vaccinati con Pfizer, Moderna o il nuovo Novavax. “Nessuno pensi che non ci si vaccina oggi in attesa di poter utilizzare il vaccino che arriverà domani perché questo in Lombardia non sarà possibile”, ha aggiunto Figliuolo. “Siamo tutti uguali, i vaccini sono tutti uguali, ognuno di noi ha il diritto di essere vaccinato con i vaccini che vengono forniti dalla struttura commissariale sulla base delle prenotazioni e questa è la procedura che noi utilizzeremo in Lombardia per il Novavax”, ha concluso Bertolaso.