Quirinale, Pd-M5s-Leu: Oggi ci asteniamo

In Politica by Eugenio Bernardo

“Consideriamo la unilaterale candidatura della seconda carica dello stato, peraltro annunciata a un’ora dalla quinta votazione, un grave errore. Per il rispetto che si deve alle istituzioni, oggi esprimeremo un voto di astensione nella formula “presente non votante”. E’ questa la scelta di Pd, M5s e Leu al termine del vertice tra i 3 leader di partito.