Sabato al Teatro Dell’Acquario il debutto di ‘Dammi un attimo’

In Spettacolo by Roberto Cristiano

Dopo il rinvio di dicembre debutta finalmente a Cosenza – sabato 5 febbraio alle 21 al Teatro dell’Acquario – la pièce “Dammi un attimo”, scritta e diretta a quattro mani da Mariasilvia Greco e Francesco Aiello e prodotta da Teatro Rossosimona in collaborazione con Teatro del Carro MigraMenti Spac di Badolato e Scena Verticale di Castrovillari nell’ambito del progetto “Residenze artistiche nei territori”.

Un testo che prende linfa e idee dal vissuto dei due autori, anche interpreti e reduci da una precedente esperienza di collaborazione nel progetto “Scritture”, accolto dal teatro India di Roma e curato dalla regista e drammaturga Lucia Calamaro.

“Dammi un attimo” è una riflessione intorno alla difficoltà, materiale e spirituale, di immaginarsi genitori nel mondo della precarietà, dei progetti immaginati e mai realizzati, dello scontro mai risolto con i padri, nell’epoca della classe disagiata, dell’impossibilità di riconoscere che il proprio momento è arrivato.