Bonus edilizi e lavori sotto i 10mila euro

In Economia by Roberto Cristiano

Bonus edilizi, torna la cessione fai da te per i lavori fino a 10mila euro e per gli interventi di edilizia libera, ossia realizzati senza Cila

Novità sui lavori legati ai bonus edilizi sotto i 10mila euro: non saranno più necessari il visto di conformità e l’asseverazione per le spese al di sotto di quella cifra.

Lo ha stabilito la legge di Bilancio 2022: l’obbligo del visto di conformità e dell’attestazione della congruità delle spese previsto per la cessione del credito o lo sconto in fattura non si applica per i bonus diversi dal superbonus alle opere già classificate come attività di edilizia libera e agli interventi di importo complessivo non superiore a 10 mila euro, eseguiti sulle singole unità immobiliari o sulle parti comuni dell’edificio.