Caro bollette, i comuni che aderiscono alla protesta

In Politica by Roberto Cristiano

Contro i rincari dell’energia elettrica anche i sindaci siciliani,  stasera alle 20, spegneranno le luci in luoghi simbolo delle città.

Ecco, di seguito, alcuni comuni dell’Isola che hanno già aderito alla protesta:

Luci spente ai Quattro Canti di Palermo;

A Trapani verranno oscurate la Fontana del Tritone e la Torre di Ligny;

A Catania Palazzo Chierici;

Ad Agrigento il Palazzo di Città e la Fontana di Villa Bonfiglio;

Palazzo Butera a Bagheria (PA);

La Fontana d’Ercole a Noto (SR);

Completamente al buio il centro urbano di San Salvatore di Fitalia (ME);

La piazza della Matrice a Capaci (PA);

Il Palazzo Municipale di Canicattini Bagni (SR);

A Sortino (SR) luci spente in piazza Sofia e in Piazza Verga;

Il palazzo municipale di Caltagirone (CT);

Il Palazzo del Senato di Misterbianco (CT);

Il Municipio di Monreale (PA);

Il Municipio di Castellammare del Golfo (TP);

La Piazza del Municipio di Terme Vigliatore (ME)