Guerra Ucraina, anche Finlandia e Norvegia inviano armi a Kiev

In Mondo by Alessandro Triolo

E’ adesso ufficiale che anche Finlandia e Norvegia invieranno armi verso la capitale ucraina con numeri che assumono una certa importanza: la sola Finlandia si impegna a fornire 2500 fucili d’assalto, 150mila caricatori, 1500 mine anti carro e 70mila razioni da combattimento; la Norvegia oltre le armi offrirà anche assistenza umanitaria all’Ucraina per un totale di 226 milioni di dollari al fine di “‘rafforzare gli sforzi – recita una nota del governo norvegese – degli attori umanitari per aiutare i gruppi più vulnerabili, compresi i bambini”. Nel frattempo l’Unione Europea ha, per la prima volta nella sua storia, finanziato l’acquisto e la consegna di armi in soccorso a Kiev per un valore ci circa 450 milioni di euro.