False vaccinazioni Covid 19, sei arresti

In Cronaca, Italia by Alessandro Triolo

I carabinieri di Padova hanno questa mattina dato seguito a un’ordinanza di custodia cautelare per un medico di Verona, colpevole di aver simulato la somministrazione del vaccino Covid 19 in cambio di 300 euro. Indagati a vario titolo altre cinque persone che secondo le indagini avrebbero fatto da intermediari e quindi accusate di peculato, corruzione, esercizio abusivo di professione, epidemia colposa, falsità ideologica e truffa aggravata. Accertati almeno 285 casi di corruzione che hanno visto usufruire delle false attestazioni e delle vaccinazioni anche appartenenti alle forze dell’ordine, militari, medici, infermieri e insegnanti. Il medico è stato inoltre indagato per truffa a danno dello Stato dato che riceveva i rimborsi dal sistema sanitario nazionale per delle vaccinazioni mai avvenute.