Bce: invasione Ucraina ha impatto rilevante su Pil e inflazione

In Mondo by Luca Teolato

“L’invasione dell’Ucraina da parte della Russia avrà un impatto rilevante sull’attività economica e sull’inflazione, attraverso il rincaro dell’energia e delle materie prime, le turbative del commercio internazionale e il peggioramento del clima di fiducia”. Lo rileva la Bce nel bollettino economico, aggiungendo che l’entità degli effetti “dipenderà dall’evoluzione del conflitto, dall’impatto delle sanzioni attuali e da eventuali ulteriori misure”. L’impatto della guerra va poi “valutato alla luce delle solide condizioni di fondo dell’economia dell’area dell’euro”.