Furto San Nicola: fermato nella notte un 50enne

In Cronaca, Italia by Luca Teolato

Un 50enne di nazionalità marocchina è stato sottoposto a fermo nella notte, perché sospettato del Furto commesso nella Basilica di San Nicola nei giorni scorsi. Durante la spaccata sono stati portati via l’anello del Santo, le tre sfere con l’evangeliario e il medaglione contenente una fiala della cosiddetta “manna”, oltre ai soldi delle offerte. L’uomo è noto per piccoli precedenti per Furto. Il fermo è in attesa di convalida. Le accuse sarebbero di Furto con scasso e l’aggravante di aver violato un luogo di culto. La squadra mobile di Bari, ieri, ha interrogato in questura diversi uomini di nazionalità straniera.