Sondaggi elezioni Francia: Macron vicino al bis

In Mondo by Eugenio Bernardo

Emmanuel Macron sarebbe vicino al bis. Secondo un sondaggio di BVA per RTL e Orange il presidente uscente al secondo turno delle elezioni francesi otterrebbe il 54% dei voti contro il 46% di Marine Le Pen. Otto punti percentuali che, secondo i sondaggisti, sarebbero difficili da recuperare per la candadita di RN. L’attuale numero uno dell’Eliseo, rispetto alla rilevazione della scorsa settimana, guadagna un punto percentuale sulla sfidante di estrema destra. L’affluenza alle urne dovrebbe essere sostazialmente uguale a quella del primo turno con un lievo aumento di 0,7% (dal 73 si passerebbe al 73,7).

I flussi di voto indicano che Macron beneficerebbe del supporto elettorale di Jean-Luc Mélenchon (LFI): secondo il sondaggio di BVA il 30% degli elettori di sinistra si asterrà ed il 22% dovrebbe votare scheda bianca. Coloro che si recheranno alle urne sceglieranno, però, Macron (30%) rispetto alla Le Pen (18%). Il presidente uscente potrebbe fare il pieno nella fascia di età over-70 anni (70% contro il 30% di Marine Le Pen), mentre la situazione sarebbe di sostanziale parità per i 35-49enni. Cinque anni fa Macron vinse con il 66,1% dei voti contro il 33,9% della sfidante.