Russia: “Distrutto sito produzione azienda aerospazio a Kiev”

In Mondo by Luca Teolato

Il ministero della Difesa russo ha annunciato che nei bombardamenti di ieri su Kiev le forze armate russe hanno distrutto un impianto di produzione di equipaggiamenti aerospaziali e missili della società Artem. Lo ha reso noto il portavoce, il generale Konashenkov. “Armi di alta precisione a lungo raggio delle forze aerospaziali russe hanno distrutto gli edifici di produzione dell’industria Artem nella città di Kiev”, ha detto ai giornalisti. Sono state colpite anche tre stazioni elettriche nell’area dei nodi ferrioviari delle città di Fastiv, Krasnosilka e Polonne con missili da crociera ad alta precisione.