Ucraina, colpito mezzo con forniture mediche per ospedale Lugansk

In Mondo by Luca Teolato

Un mezzo della polizia che consegnava forniture mediche a un ospedale ucraino è stato centrato da colpi di mortaio a Severodonetsk, nell’area di Lugansk. Lo ha riferito il capo dell’amministrazione militare regionale di Lugansk, Sergiy Gaidai, su Telegram. Secondo quanto spiegato, le forze russe avrebbero colpito anche un’auto di volontari, ma al momento – spiega la stampa locale – non si hanno notizie di vittime o feriti.